Ritratto di Battista Sforza


Ci troviamo in Valmarecchia sulla Rupe di Pietracuta: il cuore pi├╣ antico del Montefeltro.

Ritratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista SforzaRitratto di Battista Sforza
 Ritratto di Battista Sforza 

Il punto di fuga della rappresentazione, a “volo d’uccello”, si trova sulla Rupe di Pietracuta, non lontano da San Leo.
Battista era particolarmente legata a quel luogo poiché nel 1462, sorpresa da un improvviso inverno, soggiornò al castello sopra la Rupe. Piero, quindi, non avrebbe potuto scegliere luogo più idoneo per rappresentare il fondale della Duchessa.
Dalla Rupe, Piero abbraccia un territorio molto esteso che, risalendo il fiume Marecchia sfuma lentamente fino alle cime della confinante Toscana.
Dalla piana del fiume appare un paesaggio fatto di pinnacoli, creste rocciose, argille scagliose, cime appuntite, anticamente nude e guarnite di castelli o torri merlate, seppur diverso dalla terra dolce e delicata di Urbino, d’indubbia e spettacolare bellezza.

 Sebbene gli elementi del paesaggio fossero, sin dall’inizio, inconfondibili, qualche difficoltà oggettiva si è presentata per definire il punto di osservazione del pittore (da IL PAESAGGIO INVISIBILE, 2007).
In seguito, grazie alle moderne tecnologie e al contributo di esperti di modelli 3D numerici e fisici, abbiamo potuto superare la complessità della prospettiva aerea e delimitare l’area compresa tra le due linee di fuga.
Oggi, se si esamina l’immagine aerea ricavata dal nuovo studio e si sovrappone al fondale del pittore, le corrispondenze sono sorprendenti.


In realtà, il BALCONE oggi allestito sul Monte Gregorio non lontano da San Leo, non corrisponde a quello originario di Piero. Di fatto,  si è dovuto optare per un punto diverso non  troppo lontano da Pietracuta che permettesse, per la maggiore altitudine, una visione più ampia possibile.

 

Visita il Balcone

Prenota la tua visita guidata ai Balconi di Piero della Francesca di San Leo

Ogni visita guidata prevede:

Guida turistica specializzata

Attori che interpretano personaggi dell'epoca

Al costo di 8€ a persona.


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONE obbligatoria
M +39 333 5274768 / +39 366 9508583 
Tutti i giorni dalle 9 alle 13
info@montefeltroveduterinascimentali.eu


CALENDARIO VISITE GUIDATE

5 Luglio 2016 / 18 Settembre 2016

San Leo (Battista Sforza/San Gerolamo e un devoto)

 

Le visite guidate possono essere realizzate presso tutti i Balconi allestiti anche al di fuori del calendario e su richiesta.

» Prenota la tua visita al balcone
Dichiaro di aver preso atto dell'informativa resa sul trattamento dei miei dati personali

Autorizzo l'invio, anche tramite posta elettronica, di comunicazioni concernenti vostre future iniziative